PARFUMUL STRAZILOR
(il profumo delle strade)



E NOI SIÁM LAVORATORE


PEREGRINAZIONI LAGUNARIE

4 SOLDI

CUOR

DELIRIO A DUE

 
E NOI SIÁM LAVORATORE
canti e racconti del lavoro delle donne
DETTAGLI - FOTO - VIDEO - COLLABORATORI - RECENSIONI

di Sandra Mangini
con Sandra Mangini e Giuseppina Casarin
immagini e proiezione a cura di Marina Luzzoli
ricerca storica di Maria Teresa Sega
rEsistenze – memoria e storia delle donne in Veneto
ricerca musicale di Giuseppina Casarin
luci di Domenico Migliaccio
regia di Sandra Mangini
E noi siam lavoratore ovvero la memoria del lavoro delle donne attraverso le loro parole e i loro canti. Donne che si esprimono con forza, vitalità e pure allegria, in condizioni di vita spesso molto dure, perché dura era la vita di tutti i giorni e nei luoghi del lavoro, in fabbrica e nelle campagne. Donne stupende, capaci di prendersi lo spazio vitale, di reagire al peso delle norme sociali e di sentirsi finalmente persone con eguali diritti e con coscienza.
Nel primo racconto parla un’operaia della Manifattura Tabacchi della Venezia dei primi del Novecento. 1200 sigari al giorno, un ambiente malsano e maleodorante, eppure le tabacchine veneziane sono state protagoniste di memorabili lotte, a cui la stampa dell’epoca, anche quella socialista, guardava con sufficienza, malcelando un certo turbamento nei confronti di tanta veemenza. In verità in questi luoghi le donne mettevano in atto la solidarietà e rivendicavano il diritto a un trattamento umano, per se stesse e per i propri figli, guidate da alcune grandi figure di sindacaliste come Anita Mezzalira. [continua]
PRIMA PAGINA - SPETTACOLI - SANDRA - AGENDA - AUDIO - CONTATTI - FRANÇAIS